I nostri consumi impattano sull’equilibrio del Pianeta in maniera sempre più vistosa producendo rifiuti, scarti, inquinamento, spreco e sfruttamento poco responsabile di risorse.

Ogni anno l’Earth Overshoot Day, ovvero il giorno in cui abbiamo consumato tutte le risorse naturali che la Terra è in grado di rigenerare ogni anno, si celebra sempre prima, segno evidente che l’umanità sta accumulando un debito ecologico nei confronti del Pianeta sempre più difficile da ripagare.

Le risorse esauribili vanno tutelate, rispettate e condivise, lo spreco va ridotto, il rifiuto gestito e le eccedenze valorizzate.

Ciascuno di noi può contribuire adottando semplici e quotidiane buone pratiche di consumo attente alle risorse e al contrasto allo spreco che aiutino a preservare il pianeta.
I giovani non possono sottrarsi a questo impegno di fondamentale importanza per il futuro della Terra e dei suoi abitanti.