Il ruolo di consumatore conferisce a ciascuno di noi un potere e una forza di cui è difficile avere pienamente conto. I consumatori, se organizzati, avrebbero infatti possibilità di incidere sul corso degli eventi in misura assai maggiore di qualsiasi altro soggetto.

L’esercizio consapevole del ruolo di consumatore rappresenta un aspetto fondamentale dell’esercizio attivo e responsabile dell’essere cittadino. Ma per raggiungere questa consapevolezza è importante conoscere anche la logica che muove il mercato e la narrazione che accompagna molti oggetti del consumo stesso.

Consumatori consapevoli, cittadini responsabili; potrebbe partire da qui la possibilità di costruire davvero un mondo di relazioni tra persone più rispettoso, più equo e giusto.