A.S. 2019-20 SapereCoop di Unicoop Tirreno

Nelle proposte educative di Unicoop Tirreno di quest’anno è trasversale, al di là delle specifiche declinazioni tematiche, il tema del consumo come processo formativo.
Il consumo di per sé è un processo attraverso cui il bambino e l’adulto esplorano e imparano, grazie a cui si entra in relazione con luoghi, spazi e persone che contribuiscono alla definizione dell’identità della persona. Imparare a consumare, dunque, significa imparare a diventare consapevoli delle proprie scelte, valutarne l’impatto ambientale e sociale, orientarsi con spirito critico e acquisire competenze di cittadinanza.
Quest’anno la guida si arricchisce del progetto #ambientefuturo, lo spazio intorno a noi per esplorare la relazione reciproca e dialettica tra persone, oggetti e ambiente dove l’ambiente non è solo quello naturale ma anche il luogo che si abita e che educa. E tra i luoghi (e non luoghi) educativi vi è il supermercato, sempre meno dedicato agli acquisti sempre più luogo di conoscenza e confronto tra stili di vita, luoghi di incontri intergenerazionali, luoghi di scambio e socializzazione.

I docenti possono impostare un lavoro interdisciplinare di classe, di plesso o di istituto, approfondire un argomento o elaborare un progetto scegliendo tra le seguenti proposte:

■ Interventi a integrazione dei percorsi curricolari

– Animazioni (Infanzia, Primaria, Secondaria di 1° grado)
– Incontri (Secondaria di 2° grado)


■ Progetto articolato

– Consumo e identità (Infanzia, Primaria, Secondaria di 1° grado)
– Costruiamo insieme ( Scuola secondaria di 2° grado)


■ Percorso #ambientefuturo, lo spazio intorno a noi

– (Infanzia, Primaria, Secondaria di 1° e Secondaria di 2° grado)